Stressati, tristi e ansiosi: una fotografia della forza lavoro mondiale

Stressati, tristi e ansiosi: una fotografia della forza lavoro mondiale

Mentre alcuni leader potrebbero sentire che le cose stanno cominciando a tornare alla normalità, i dati del nuovo rapporto sullo stato del lavoro globale di Gallup suggeriscono che il lato emotivo del lavoro non è guarito dalle pressioni degli ultimi due anni. Sotto la superficie, le persone in tutto il mondo sono stressate e ansiose:…

La verità sulle “grandi dimissioni”: chi ha cambiato lavoro, dove è andato e perché

La verità sulle “grandi dimissioni”: chi ha cambiato lavoro, dove è andato e perché

Le grandi dimissioni (o “Great Resignation” o “Big Quit” in inglese) sono una frase in voga che è apparsa per la prima volta nel maggio 2021 e da allora ha instillato paura nei cuori dei datori di lavoro. Coniato negli Stati Uniti, il termine si riferisce all’aumento senza precedenti del numero di lavoratori che si…

La tua motivazione è ancora in vacanza?

La tua motivazione è ancora in vacanza?

La vacanza è una parte importante del tuo anno lavorativo. Prendersi del tempo per rilassarsi, riflettere e ricaricarsi ha diversi vantaggi. Eppure, esiste quel momento in cui la tua vacanza finisce, ma la tua motivazione per tuffarti di nuovo nel lavoro non arriva. Se lavori da remoto, potrebbe essere particolarmente difficile rientrare nella tua routine,…

6 cose da sapere sul futuro delle competenze e dell’apprendimento sul posto di lavoro

6 cose da sapere sul futuro delle competenze e dell’apprendimento sul posto di lavoro

Sono sicuro che non ti sei perso la notizia che il mondo del lavoro ha attraversato alcuni cambiamenti significativi negli ultimi tempi. Mentre entriamo in una nuova era di luoghi di lavoro ibridi, quali competenze saranno maggiormente necessarie e come possono le aziende coltivarle?

Grazie all’ Islanda sta arrivando la settimana lavorativa di quattro giorni

Grazie all’ Islanda sta arrivando la settimana lavorativa di quattro giorni

Un nuovo studio dall’ Islanda conferma che una settimana lavorativa più corta migliora la produttività. Nel 1886, la settimana lavorativa standard negli Stati Uniti consisteva in sei giornate di dieci ore. Il 4 maggio di quell’anno, a Chicago ebbe luogo una rivolta dopo che uno sconosciuto lanciò una bomba contro gli ufficiali che cercavano di interrompere…