Risposte Res

Alzheimer e demenze senili: una risposta sugli interventi

In un nostro precedente articolo vi avevamo presentato una nostra indagine sull’ Alzheimer e le demenze senili nel nostro territorio. Ora vogliamo dare alcune risposte che secondo noi potrebbero aiutare sia i familiari che i caregiver. Ma prima facciamo una piccola analisi per capire in profondità il fenomeno.

Read More
Laboratorio di apprendimento

Gioco in formazione…

Immaginate: una sala riunioni. Un lungo tavolo nero senza un granello di polvere. Attorno ad esso uomini e donne in abiti eleganti e tailleurs. Grandi finestre e pareti di vetro.

Read More
Lavoro che cambia

Canvas: uno strumento per la progettazione

Canvas. Chi si occupa di progettazione e soprattutto di pianificazione imprenditoriale ha ormai una grande confidenza con questo termine e soprattutto con questa classe di strumenti. Il Canvas è in sostanza uno schema grafico che intende rappresentare in maniera estremamente sintetica

Read More
Laboratorio di apprendimento

Progetto Smart Film: raccontare per immagini, raccontarsi nelle immagini

Come tradurre in immagini un’idea? Come sviluppare la propria creatività artistica giocando in gruppo? Come reinventare il cinema attraverso uno dei mezzi di comunicazione più usato dai ragazzi?

Il Progetto Smart Film nasce con l’intento di realizzare un laboratorio di cinema all’interno delle scuole utilizzando gli smartphones come metodo di ripresa.

Read More
Cooperazione e Comunità

Animazione di comunità: un’esperienza dello SPRAR

Declinare animazione di comunità vicino alla sigla SPRAR appare questione ovvia e inevitabile: purtroppo invece si tratta di una materia delicata e originale sulla quale sono ancora troppo pochi a misurarsi.

Read More
Lavoro che cambia

Migranti richiedenti asilo e l’inserimento lavorativo

Scrivere di lavoro e migranti, anzi meglio richiedenti asilo, è un nucleo instabile di pensieri, emozioni, apprendimenti. A volte in discussione entrano anche i propri riferimenti sociali, perché la materia ‘lavoro’ – chissà se a scuola un giorno ci sarà esplicito questo insegnamento così banalmente

Read More
Innovazione Sociale

L’agricoltura sociale in Italia: il buon seme

Quando due attori economici che sembrano così lontani fra loro come l’agricoltura ed il terzo settore si incontrano, i risultati sono sorprendenti. Da un lato il mondo agricolo, che si sta velocemente rinnovando e che sta andando nella direzione di una multifunzionalità delle aziende, le quali tendono a differenziare i loro investimenti economici e propongono servizi che vanno dalla ristorazione all’asilo nido. Dall’altro il mondo del sociale, stretto nella morsa fra aumento dei bisogni e contrazione dei finanziamenti pubblici, e che come spesso è accaduto nella sua storia si deve continuamente reinventare e sempre stare al passo coi tempi.

Read More
Innovazione Sociale

Gioco libero: giocare è una cosa seria

Che il gioco sia un mezzo di apprendimento è ormai opinione diffusa. Le case produttrici di giocattoli spendono le loro migliori energie per creare linee di prodotti “educativi” e chi propone attività extrascolastiche (dalla propedeutica sportiva ai corsi di lingua) lo fa sempre sottolineando che “si insegna attraverso il gioco”.

Read More
Laboratorio di apprendimento

Formazione con le metodologie attive: le 10 regole d’oro di AgenziaRES

Le metodologie attive sono delle modalità didattiche che si caratterizzano perché mettono al centro il discente e le sue conoscenze facendolo divenire parte del processo di insegnamento e quindi di apprendimento. La dinamica di insegnamento coinvolge il gruppo dei partecipanti ed attraverso l’interazione tra essi e con l’esperto/docente e la rielaborazione dell’esperienza formativa collettiva, sedimenta gli apprendimenti e li

Read More
Innovazione Sociale Risposte Res

Social media e genitori

Social media genitori

“Guardami!… click!” e sei già su Facebook. Così, in un attimo, la foto che un tempo finiva in un quadretto in casa o nell’album da sfogliare solo tra intimi dopo qualche anno, oggi è pubblica e la possono vedere più persone di quelle che immaginiamo. Il web è pieno di foto di minori inconsapevoli di essere più o meno famosi già prima di riuscire ad aprire bocca e sillabare la prima parola (magari di protesta). Questo però non è un post che vuole fare della morale, ma soltanto porsi delle questioni.

Read More
1 2 3 4 5