Category : Lavoro che cambia

Lavoro che cambia

Il futuro del lavoro

Chi non sarebbe curioso di sapere come sarà il futuro? Un po’ tutti e forse un po’ per tutte le cose: come saranno le auto del futuro, come sarà il cibo del futuro, come sarà la tecnologia del futuro.

Read More
Lavoro che cambia

Perché l’ accoglienza non si improvvisa

accoglienza

Tornare a scrivere di immigrazione, accoglienza, rifugiati e tutto l’universo ad essi collegato può suonare retorico e ridondante. In realtà, al netto dei populismi e delle armate brancaleone della paura e dell’invasione, si tratta di un argomento, per noi che scriviamo, ampiamente fuori dai connotati dell’emergenza. Ed è fuori da tali connotazioni da tempo, forse non ci è mai entrato.

Read More
Lavoro che cambia

Il tuo team non lavora per te. Tu lavori per loro.

team

Traduzione dall’articolo di Farhan Thawar cofondatore e direttore tecnico presso Helpful – Everything you know is wrong.

Quando lavoravo alla Trilogy, uno dei miei colleghi manager sembrava avere un grave caso di assenteismo. Non era mai alla sua scrivania e, ancora più preoccupante, quando lo vedevo, sembrava occuparsi di cose casuali, come parlare con una persona e lasciarla per prendere il caffè con un’altra, o ancora, girovagare per gli uffici e guardare le persone.

Read More
Laboratorio di apprendimento Lavoro che cambia

Manager dello sviluppo locale. Chi è e cosa fa?

Pochi giorni fa abbiamo chiuso una progettazione in risposta ad un bando regionale (Regione Marche) per la formazione della figura di “Manager dello Sviluppo Locale”. Si è trattato di un lavoro di progettazione esaltante, che ci ha costretto ad una riflessione su cosa possa stare dietro una figura simile e sul sistema di competenze che la dovrebbe caratterizzare.

Read More
Lavoro che cambia

Le startup in Italia

Cosa sono le startup? La domanda sembra banale, ma il termine (anche se un neologismo) è ormai così inflazionato che risulta svuotato del suo significato. Perciò una breve riflessione sul termine ci sembra d’uopo.

Read More
Comunicazione Sociale Lavoro che cambia

Il fenomeno delle migrazioni forzate – seconda parte

L’accoglienza.

Le strutture predisposte per l’ accoglienza dei richiedenti asilo e rifugiati, sono tarate in base alle categorie e alle specifiche necessità. Infatti ad essere accolti nei progetti territoriali non sono solo persone singole ma anche nuclei familiari, donne con minori, minori non accompagnati e persone con vulnerabilità come disagio psichico e disabilità fisica.

Read More
Lavoro che cambia

Riforma terzo settore: i cambiamenti in sintesi

 “Con l’approvazione di oggi conseguiamo tre obiettivi: – aveva dichiarato il sottosegretario al Lavoro Bobba all’atto dell’approvazione della riforma – il primo e più importante è la “carta d’identità” per il terzo settore.

Read More
Lavoro che cambia

Informazioni ad alta velocità

informazioni velocità

Lo scambio di informazioni è da sempre un fattore determinante per l’efficienza del lavoro. Se ci fate caso è anche il fattore su cui si è basato il successo delle industrie di questo millennio e, più in generale, del progresso degli ultimi decenni. La velocità e la facilità con cui le informazioni

Read More
Lavoro che cambia

Canvas: uno strumento per la progettazione

Canvas. Chi si occupa di progettazione e soprattutto di pianificazione imprenditoriale ha ormai una grande confidenza con questo termine e soprattutto con questa classe di strumenti. Il Canvas è in sostanza uno schema grafico che intende rappresentare in maniera estremamente sintetica

Read More
Lavoro che cambia

Migranti richiedenti asilo e l’inserimento lavorativo

Scrivere di lavoro e migranti, anzi meglio richiedenti asilo, è un nucleo instabile di pensieri, emozioni, apprendimenti. A volte in discussione entrano anche i propri riferimenti sociali, perché la materia ‘lavoro’ – chissà se a scuola un giorno ci sarà esplicito questo insegnamento così banalmente

Read More
1 2