Innovazione Sociale

Il primo telethon sul clima ha raccolto $ 2,6 milioni per nuove foreste

foreste
0

Traduzione dell’articolo di Katharine Rooney per World Economic Forum.

Il popolo danese ha donato $ 2,6 milioni in quello che è stato definito il primo telethon sul clima al mondo.

Trasmesso dal mezzo di una foresta, Denmark Plants Trees ha presentato musica dal vivo, commedie e un appello per aiutare a creare nuovi boschi in tutto il paese.

Il denaro verrà utilizzato per finanziare eventi di impianto durante l’autunno, con il 20% dei fondi destinati alla conservazione delle foreste esistenti in Danimarca e in altri paesi.

Il programma forestale nazionale della Danimarca mira ad avere il 25% del paese nelle foreste entro i prossimi 100 anni e le aree boschive sono aumentate costantemente. La rete Growing Trees ha supervisionato la semina di quasi 200.000 alberi dal 2012, attraverso iniziative comunitarie e partnership commerciali.

foreste
Immagine: Statista

Non è solo la Danimarca a diventare più verde. Nell’ambito di un impegno ai sensi dell’Accordo sul clima di Parigi del 2015, l’India si è impegnata ad assorbire l’equivalente da 2,5 a 3 miliardi di tonnellate di CO2 attraverso la copertura aggiuntiva di foreste e alberi entro il 2030. Nel 2017, il paese ha stabilito un record mondiale per il numero di alberi piantati in un solo giorno: 50 milioni.
Due anni dopo, l’Etiopia ha dichiarato di aver infranto quel record piantando oltre 350 milioni di piantine in un giorno, nell’ambito dell’iniziativa Green Legacy del primo ministro Abiy Ahmed per incoraggiare la biodiversità, sostenere l’agricoltura sostenibile e mitigare i cambiamenti climatici.

In Gran Bretagna, la National Forest si estende su 200 miglia quadrate di un’area che un tempo ospitava l’estrazione del carbone e l’industria pesante. Dall’inizio del progetto guidato dalla comunità nel 1990, sono stati piantati 8,9 milioni di alberi , riportando la fauna selvatica in quelle che un tempo erano miniere a cielo aperto.

foreste

Immagine: Elliott Brown

Poiché le foreste assorbono l’anidride carbonica, piantare alberi è visto come un modo chiave per contrastare i cambiamenti climatici.

Ricerche recenti suggeriscono che un aumento globale di 500 miliardi di alberi potrebbe portare a una riduzione del 25% del carbonio atmosferico.

Fonte originale dell’articolo

You may also like
nuove idee
Nuove Idee di Abitare: un convegno AgenziaRES
Nuova zelanda
La Nuova Zelanda ha svelato il suo primo budget “Well-being”

Leave Your Comment

Your Comment*

Your Name*
Your Webpage

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.