Cooperazione e Comunità

L’Italia prevede di controllare l’accesso ai social media dei minori

social media

Il governo italiano sta valutando misure per introdurre un “sistema pubblico di identità digitale” al fine di controllare meglio l’accesso e l’uso dei bambini alle piattaforme di social media.

La mossa arriva in seguito alla morte di una ragazzina palermitana di 10 anni, soffocata dopo aver partecipato a una ‘sfida di soffocamento’ sull’app di condivisione video TikTok.

Ciò ha spinto il Garante per la protezione dei dati personali italiano a imporre un blocco immediato e temporaneo dell’accesso agli utenti di TikTok fino al 15 febbraio per coloro la cui età non poteva essere verificata.

E da parte sua, il governo italiano ha rimuginato sui modi in cui l’uso sicuro delle piattaforme di social media da parte dei minori potrebbe essere regolato meglio in futuro.

In questa ottica, il ministro italiano per l’Innovazione tecnologica, Paola Pisano, ha chiesto la collaborazione delle piattaforme di social media su un nuovo progetto lanciato dal governo, il Public Digital Identity System (SPID).

Secondo il notiziario italiano ilsole24ore, i piani consentirebbero a genitori e tutori di verificare l’identità dei minori che tentano di registrarsi ai servizi di social media online.

Tali piattaforme popolari tra i bambini in tutto il paese oggi includono TikTok, Instagram, Facebook e YouTube, molti dei quali hanno già limiti di età in vigore. Il governo italiano sta ora progettando un modo efficace per far rispettare tali requisiti di età.

La mossa consentirebbe inoltre ai tutori di ricevere avvisi per qualsiasi comportamento allarmante da parte di minori, come i tentativi di raggiungere siti Web pericolosi o accedere a contenuti dannosi.  

Affinché i piani possano andare avanti, sarebbe necessaria la preventiva approvazione dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali.


Traduzione dell’articolo di Mariana Labbate for Euractiv

Fonte originale dell’articolo

Immagine: pch.vector – it.freepik.com

You may also like
riqualificazione
Esperienze di riqualificazione territoriale
camp
I Camp Estivi di Intrecci Educativi

Leave Your Comment

Your Comment*

Your Name*
Your Webpage

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.