Comunicazione Sociale

La disoccupazione è il più grande rischio mondiale, dicono i leader aziendali

disoccupazione

La disoccupazione è vista come la più grande preoccupazione nei prossimi 10 anni per i dirigenti aziendali di tutto il mondo, seguita da vicino dalla preoccupazione per la diffusione di malattie infettive, secondo un sondaggio del World Economic Forum.

I tassi di disoccupazione sono aumentati vertiginosamente a causa di blocchi e altre restrizioni per combattere la pandemia di coronavirus, con timori che il peggio possa arrivare nei paesi che hanno licenziato i lavoratori.

“Le interruzioni dell’occupazione causate dalla pandemia, dalla crescente automazione e dalla transizione verso economie più verdi stanno cambiando radicalmente i mercati del lavoro”, ha affermato Saadia Zahidi, Amministratore delegato del World Economic Forum (WEF).

“All’uscita dalla crisi, i leader hanno una straordinaria opportunità di creare nuovi posti di lavoro, sostenere salari dignitosi e reinventare le reti di sicurezza sociale per affrontare adeguatamente le sfide nei mercati del lavoro di domani”.

Il sondaggio Regional Risks for Doing Business, che ha esaminato 12.012 leader aziendali di 127 paesi, fa parte del rapporto sulla competitività globale del WEF, che sarà pubblicato il mese prossimo.

Lo studio ha esaminato le opinioni degli intervistati su 30 rischi in totale. Sono emerse anche le preoccupazioni sulla diffusione delle malattie infettive, che aumentano di 28 posizioni rispetto all’indagine dello scorso anno.

Crisi fiscali, attacchi informatici e profonda instabilità sociale erano il terzo, il quarto e il quinto rischio più grande, ha mostrato il sondaggio. Ma anche i rischi del cambiamento climatico stanno salendo all’ordine del giorno, ha detto il WEF, mentre sono diminuite le preoccupazioni per gli attacchi dei militanti.

Il sondaggio è stato pubblicato in vista del primo vertice sul ripristino dei lavori del WEF alla fine del mese. E ‘stato pubblicato dal WEF insieme a Marsh & McLennan MMC.N, Gruppo SK e Zurich Insurance ZURN.S.


Traduzione dell’articolo dello staff Reuters

Fonte originale dell’articolo

Image by Markus Winkler from Pixabay

You may also like
imprese sociali
La formazione nelle imprese sociali
ottimismo militante
Ottimismo militante: uno stato d’animo che può aiutarci a trovare la speranza nei periodi bui

Leave Your Comment

Your Comment*

Your Name*
Your Webpage

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.