Author Archives: Stefano Ranieri

Cooperazione e Comunità

Per un’idea di animazione di comunità

animazione

Da molto tempo in Italia parliamo di animazione di comunità. Ma in che modo sono state costruite delle prassi davvero significative? In quale misura si tratta di un approccio consolidato e validato con chiari e condivisi riferimenti metodologici? Quanta convinzione c’è (e da parte di chi, verrebbe da dire) sulla opportunità di questo tipo di intervento?

Read More
Laboratorio di apprendimento

La relazione di aiuto: efficacia e aiuto in un seminario

aiuto

La relazione d’ aiuto è uno degli elementi fondamentali del lavoro sociale. Per certi versi potremmo definirla, senza timore di sbagliare eccessivamente, la competenza sovrana dell’operatore sociale.

Read More
Comunicazione Sociale

Gruppi per il cambiamento: un decalogo

cambiamento

Attivare il cambiamento in una organizzazione è un’operazione sempre complessa. NuovaRicercaAgenziaRes ha deciso di provarci con convinzione. Lunedì 5 giugno si è svolto un seminario di formazione dal titolo “Strumentazione per l’analisi e il design dei servizi” (all’interno del percorso formativo Officina di Sociale Evoluto) nel corso del quale un piccolo gruppo di soci ha ragionato su come sia possibile costruire un gruppo di lavoro interno che si occupi di innovazione, guidato da Roberto Leonardi.

Read More
Laboratorio di apprendimento

Lo sguardo dell’educatore: Il percorso formativo

sguardo

La costruzione di un intervento educativo suppone il farsi carico di un processo complesso; suppone l’articolazione di un’azione consapevole e basata su competenze variegate e approfondite con il tempo e con la pratica. Suppone anche, riteniamo, l’acquisizione di un punto di vista sulla persona per la quale si costruisce l’intervento educativo: anzi, di un modo di vedere quella persona.

Read More
Risposte Res

Officina di Sociale Evoluto e il convegno sulle demenze a esordio tardivo

officina

Le nostre riflessioni.

Sabato scorso si è tenuto il primo appuntamento di Officina di Sociale Evoluto (OSE). Si tratta di un percorso di formazione che si articola su 8 differenti aree e che è volto ad un’offerta di alta qualità al personale sociale – e non solo – del territorio fermano e dei territori vicini.

Read More
Comunicazione Sociale

Tra tecnologie e persone. Quando l’autonomia è sinonimo di libertà per gli anziani

persone

Rispetto all’aiuto delle persone anziane affette da demenze, molte delle possibilità di intervento sono legate alla categoria dell’”abitare” e a tutte le dimensioni da cui questo è costituito.

Read More
Risposte Res

L’arte di fare riunioni (secondo AgenziaRes)

“Uff… oggi ho una serie di riunioni ”. “Scusi non posso rispondere perché sono in riunione”.  “È tutta la giornata che vado da una riunione all’altra”. Molti di noi hanno pronunciato queste frasi o le hanno sentite pronunciare. La riunione è il grande protagonista delle giornate di lavoro di molti; o comunque è un momento organizzativo con il quale dobbiamo spesso fare i conti.

Read More
Laboratorio di apprendimento Lavoro che cambia

Manager dello sviluppo locale. Chi è e cosa fa?

Pochi giorni fa abbiamo chiuso una progettazione in risposta ad un bando regionale (Regione Marche) per la formazione della figura di “Manager dello Sviluppo Locale”. Si è trattato di un lavoro di progettazione esaltante, che ci ha costretto ad una riflessione su cosa possa stare dietro una figura simile e sul sistema di competenze che la dovrebbe caratterizzare.

Read More
Risposte Res

Il Bilancio sociale

Nel precedente post del nostro blog abbiamo parlato di qualità nelle imprese sociali ed abbiamo annunciato – nelle battute conclusive – l’intenzione di riflettere insieme sulle modalità con le quali l’impresa svolge la propria documentazione ed il proprio “dialogo” sulla qualità. In sostanza il modo in cui racconta il proprio essere “di qualità”.

Read More
Risposte Res

Imprese di qualità. Quando la gestione della qualità si fa sistema

Il tema della qualità nei servizi e più complessivamente nell’impresa sociale è stato un must del dibattito culturale intorno al mondo del no-profit nel decennio dei 2000. Poi è andato via via declinando sotto due spinte perfettamente opposte. Da una parte il martellamento della crisi economica che una volta abbattutasi sugli enti locali ha eliminato la spinta di questi verso il tema della qualità.

Read More
1 2 3